Ricetta Vov alla romagnola, liquore tipico del Natale


vovTipico delle festività natalizie, il Vov è un ottimo liquore da fine pasto, la giusta conclusione di un pasto da grandi occasioni. Servito in piccoli bicchieri, il Vov è perfetto anche per riscaldarsi nelle giornate fredde dell’inverno grazie all’alcool e al grande apporto calorico.

In questo articolo vi spieghiamo come farlo con la ricetta in versione romagnola, un must per le feste natalizie anche in questo territorio.

Ingredienti

1.5 L di latte
450 g di zucchero
2 stecche di vaniglia
8 tuorli d’uovo
220 g di alcool puro
270 g di marsala all’uovo (non secco).

Preparazione

Iniziare la preparazione facendo bollire il latte con lo zucchero e le stecche di vaniglia per 45 minuti. Nel frattempo unire a parte alcool e marsala; incorporare lentamente con i tuorli d’uovo e poi mescolare energicamente.

A questo punto versare il composto alcolico nel latte solo quando sarà completamente freddo. Mescolare e filtrare il composto con un filtro fine. Si può gustare freddo o a temperature ambiente ed è consigliabile agitarlo prima di servirlo.

Annunci