Riccione Street Festival: il cibo di strada al Parco Giovanni Paolo II


Il tour dello Street Festival approda anche in riviera romagnola con l’appuntamento del Riccione Street Festival, 3 serate dedicate al cibo di strada e alle specialità street food.street-festival.png

L’evento si terrà presso il Paolo Giovanni Paolo II, il quale ospiterà 15 food truck, i quali delizieranno il pubblico con tante specialità di strada made in Italy. Pane, panelle e arancini dalla Sicilia, specialità toscane come l’hamburger di chianina, l’hot dog di maiale toscano e il lampredotto, prodotti della provincia di Parma oltre a olive all’ascolana, arrosticini e altro ancora.

Riccione Street Festival propone anche specialità dall’estero, in particolare dall’oriente e dall’America; spazio anche alla birra artigianale, alla musica con dj set e un’area per i bambini.

L’appuntamento con il Riccione Street Festival si terrà dal 17 al 19 Giugno.

Annunci

Festival Internazionale del Cibo di Strada


Per passeggiare assaporando gyros pita greca, empanadas argentine, arepas venezuelane e tacos messicani non è necessario prendere arei e farsi ore e ore di volo. Tutto è molto più semplice perchè a Cesena è in arrivo il 7° Festival Internazionale del Cibo di Strada, una festa che celebra le tradizioni culinarie del mondo, tra percorsi gastronomici e suggestioni culturali.
Le passate edizioni hanno visto crescere la manifestazione progressivamente, il pubblico si è fatto sempre più numeroso e il programma sempre più gustoso e ricco.

Continua a leggere

La streetfood mania a Cesena con Saporie


Lo street food, ovvero il cibo che si consuma in strada, non è una delle solite tendenze copiate agli americani ma gli antichi romani già ne facevano uso. Tra la popolazione dell’epoca erano in molti quelli che pasteggiavano in piedi fuori dai locali, sulla strada appunto. Testimonianze di questa sorta di strutture semi-aperte si possono ancora vedere a Pompei.

E se all’epoca qualcuno trovava di cattivo gusto mangiare in piedi fuori dai locali oggi è una pratica comune a uomini e donne d’affari, alle commesse dei negozi, a chi desidera uno spuntino gustoso ma veloce, ai turisti. Infatti, le città di tutto il mondo sono costellate di chioschi itineranti e non, sparsi per le piazze e le vie principali, che vendono specialità tipiche del posto o cibi internazionali nella pratica forma dello streetfood. Continua a leggere