Frittelle di riso romagnole: dolce tipico del Carnevale


SONY DSC

Si avvicina il Carnevale, festa ricca di divertimento e costumi ma soprattutto tanti ottimi dolci, da gustare e fare una scorpacciata prima dell’arrivo del periodo della Quaresima. Oggi vi proponiamo le frittelle di riso, uno dei dolci tipici del Carnevale della Romagna.

Oltre alle famose castagnole e fiocchetti, i dolci più famosi della Romagna per il Carnevale, le frittelle di riso sono un’ottima scelta se si vuole provare un dolce semplice ma gustoso. Si basa su un’antica ricetta tradizionale che, come molte ricette romagnole, serviva a recuperare gli avanzi per creare un dolce gustoso.

Le frittelle di riso sono, come suggerisce il nome, a base di riso, aggiungendo latte e farina per creare golose frittelle. Ecco la ricetta:

Ingredienti:

  • 200 gr di riso
  • latte
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 goccio di Marsala o grappa
  • zucchero
  • strutto o olio per friggere

Preparazione:

Si inizia cuocendo il riso nel latte zuccherato fino ad ottenere un composto simile ad un risotto; in seguito si possono unire gli altri ingredienti. Successivamente è sufficiente versare il composto a cucchiaiate in una padella con olio o strutto bollenti, finché le frittelle non diventeranno dotare. Scolarle, passarle su carta assorbente per asciugarle dall’olio e spolverare con zucchero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...