Menù light: pollo marinato al lime con salsa Tzatziki


L’Emilia-Romagna è la patria dei tortellini, della lasagne, degli strozzapreti, della piadina e di tantissime altre golosità. La bontà delle ricette tipiche romagnole è indubbia ma lo è altrettanto il loro alto apporto calorico!
La pasta all’uovo ci piace ma spesso, quasi mai in realtà, si concilia con la dieta equilibrata consigliata per stare bene e tenersi in forma. Ben vengano i pranzi domenicali in famiglia a base di lasagne e agnello alla romagnola, ancora meglio se corrisposti da una maggiore attenzione alle calorie durante la settimana.

Se molti pensano che mangiare sano e light corrisponda a piatti tristi e privi di sapore si sbaglia di grosso. Con qualche accortezza e un po’ di fantasia è possibile preparare ricette in grado di conciliare dieta e gusto. Proprio ieri ho sperimentato un menù appetitoso e sfizioso ma rigorosamente  ipocalorico. Ho utilizzato porro e zucca, splendide verdure di questa stagione, per preparare una vellutata delicata ma saporita grazie anche al contributo del pepe. Stanca del solito petto di pollo in padella ho deciso di tagliarlo in bocconcini e marinarlo con il lime e di accompagnarlo con una fresca salsa Tzatziki. Di certo quest’ultima di romagnolo ha poco infatti viene dalla Grecia perché a noi le contaminazioni piacciono! Se vi piacciono yogurt e cetriolo difficilmente riuscirete a resistere alla Tzatziki dal color menta e spalmata su pane al farro o ai 5 cereali sarà divino!
Ecco le ricette del mio menù light per 4 persone!

VELLUTATA DI PORRI E ZUCCA
2 porri
500 gr di zucca
Sale
Pepe
Olio Extra Vergine d’Oliva
Procedimento
Tagliare il porro e la zucca a piccoli pezzi e metterli in una casseruola con dell’acqua. Coprirli con un coperchio e lasciarli cuocere, se necessario aggiungere acqua durante la cottura. Quando la zucca è morbida passare il composto al minipimer aggiungendo anche l’acqua di cottura. Infine aggiustare di sale, pepe e aggiungere in filo d’olio extra vergine d’oliva. Per un tocco in più: aggiungere dei crostini di pane abbrustolito.

PETTO DI POLLO MARINATO AL LIME
500 gr di petto di pollo
3 lime
Sale
Pepe
Semi di sesamo
Foglie di menta
Olio Extra Vergine d’Oliva
Procedimento
Preparare la marinata emulsionando il succo di tre lime, 3 cucchiai di olio, sale, pepe e qualche foglia di menta. Tagliare il pollo a piccoli bocconcini, metterlo in una pirofila e coprilo con la marinatura ottenuta. Lasciare in frigo per 1 ora poi infilare i bocconcini in uno spiedino di legno e cospargerli di semi di sesamo. Cuocerli sulla griglia ben calda e bagnarli con un po’ di succo della marinatura. Per un tocco in più: aggiungere del peperoncino agli ingredienti usati per marinare il pollo.

SALSA TZATZIKI
170 gr di yogurt greco
2 cetrioli
Sale
Pepe
Procedimento
Sbucciare i cetrioli, grattugiarli e metterli in un colino per un ora così perderanno l’acqua di vegetazione. Aggiungere lo yogurt, il sale, il pepe e amalgamare il tutto. Se piace, aggiungere anche il succo di due spicchi d’aglio.  Per un tocco in più: accompagnare la salsa con pane tostato, meglio se al farro o ai 5 cereali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...