Frutta e verdura dell’autunno


Stagioni diverse, frutta e verdura diverse. La stagionalità dei prodotti della terra va rispettata perché ciò significa alimentarsi in modo corretto, sano e naturale, oltre che risparmiare sulla spesa quotidiana e ridurre l’impatto ambientale delle nostre scelte alimentari.

Il consumo di prodotti di stagione incide sull’equilibrio fisico di ogni individuo per questo i menù proposti dagli hotel con centri benessere a riccione includono piatti preparati con verdure che rispettano il naturale ciclo delle stagioni.
L’estate è agli sgoccioli e con lei anche i colorati frutti che al meglio esprimono la solarità e la dolcezza di questa stagione. I caldi colori di pesche, albicocche, susine, meloni e cocomeri si apprestano a lasciare il posto in tavola a fichi, pere, mandarini, mele, uva, lamponi e mirtilli. A ottobre avverrà il definitivo cambio di testimone e, nel corso dell’autunno, ai nuovi frutti stagionali si aggiungeranno anche arance, giuggiole, cachi, castagne, kiwi, meloni invernali e pompelmi.

Per quanto riguarda la verdura, invece, nei mercati ortofrutticoli stanno facendo capolino broccoli, zucche, cavolfiori, cavoli, finocchi, spinaci, porri, radicchio, cicoria e rape. Per tutto settembre e ottobre si potranno continuare a gustare anche bietole, carote, cipolle, fagiolini, peperoni, lattuga, melanzane, patate, pomodori, sedani e zucchine. A tal proposito, prima di lasciar scappare del tutto l’estate e i suoi ortaggi freschi e colorati, proponiamo una ricetta ideale per chiudere al meglio la calda stagione e darle l’arrivederci al prossimo anno.

LASAGNE ALLE VERDURE DI SETTEMBRE

Ingredienti: 3 patate, 1 melanzana, 2 zucchine, 1 peperone, 300 gr di scamorza, 70 gr di parmigiano, 50 ml di latte, 1 uovo, 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva, sale e pepe q.b.

Preparazione: far bollire le patate per 15 minuti poi pelarle e tagliarle a fettine. Affettare le zucchine e le melanzane a fette e grigliarle su una piastra. Fare lo stesso con i peperoni ai quali, dopo averli grigliati, va tolta la pellicina. Foderare uno stampo da plumcake (va bene anche tondo) con della carta da forno e sul fondo mettere uno strato di patate, precedentemente salate e pepate. Poi si aggiunge la scamorza e il parmigiano. Si prosegue facendo uno strato di peperoni e un altro strato di melanzane. Aggiungere ancora la provola e il parmigiano, uno strato di zucchine e, per finire, un ultimo strado di patate. Infine distribuire l’uovo sbattuto con latte, il sale e il pepe e poi cospargere una generosa dose di parmigiano. Ora non resta che cuocere lo sformato per 40 minuti in forno precedentemente riscaldato a 180°.

Annunci

2 pensieri su “Frutta e verdura dell’autunno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...