Un piccolo incantesimo: il Mojito


Nella classifica dei long drink più apprezzati in tutto il mondo, soprattutto in estate, non può mancare il fresco e dissetante Mojito che nella Riviera Romagnola sembra essere davvero diventato una tendenza. Lo si può sorseggiare comodamente nella veranda di uno dei tanti moderni hotel economici Cattolica oppure nei vivaci locali sulla spiaggia dove quando cala la notte la musica fa brillare il mare e l’atmosfera è frizzante.

Il Mojito è un incantesimo come suggerisce Mojo, la parola Voodoo dalla quale deriva il nome del coktail. E’ l’incontro magico tra il gusto intenso del rum e la freschezza pofumata della menta. Come insegna il suo ideatore, il cubano Angelo Martìnez, il vero Mojito è preparato con ingredienti che non è possibile trovare ovunque. Le foglie di Hierba Buena ad esempio sono state sotituite con la menta fresca.

Il Mojito che bevono i cubani non è molto alcolico spesso lo utilizzano come digestivo o per dissetarsi e, come ben si sa, con il caldo dell’isola non è consigliato assumere alte gradazioni alcoliche. Per preparare a casa un ottimo Mojito procuratevi:

Una decina di foglie di menta fresca
5 cl di rum bianco
3 cucchiai di zucchero grezzo
1 lime
Acqua gassata o soda
Ghiaccio

Versate la menta in un bicchiere da Mojioto (detto rock) e spremete sopra del succo di lime e due cucchiaini abbondanti di zucchero. Gli ingredienti vanno pestati con delicatezza e ammalgamati facendo attenzione a non tagliare le foglie di menta. Poi aggiungete il ghiaccio spezzato non tritato, il rum e infine una spruzzata di acqua gassata o soda.  Mescolate il tutto decorando il bicchiere con foglie di menta e lime.

Annunci

2 pensieri su “Un piccolo incantesimo: il Mojito

  1. Finalmente qualcuno che mette la ricetta giusta, col limone spremuto e non pestato…
    Se posso permettermi lo zucchero migliore è quello di canna raffinato (quindi bianco) che è quello che si trova normalmente in Sud America.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...