Feste, miti e racconti dedicati alle fragole


Secondo un’antica leggenda quando Marte scoprì che Venere era innamorata del giovane Adone si trasformò in toro e uccise il rivale. Le lacrime di Venere sul corpo insanguinato dell’innamorato diedero origine piccoli frutti a forma di cuori rossi, le fragole.

Le fragole, frutti gustosi e ricchi di vitamine, sono fra i doni della natura che meglio di qualsiasi altro rappresentano quel dolce periodo fra la fine della primavera e l’inizio dell’estate.

Conosciute fin dall’antichità, sono diversi i racconti e le leggende che si tramandano su questo frutto. Dal loro profumo intenso deriva il nome datogli dai latini: Fragrans,  per il delicato sapore Shakespeare le definì “cibo da fate”; nel Medioevo vennero etichettate come simbolo della tentazione e a fine ‘600 il Re Sole ne fece piantare una grande quantità nei suoi giardini alla Reggia di Versailles. Proprio in quel periodo entrò in uso, presso le dame francesi, gustarle con panna e zucchero, uno dei modi in cui ancor oggi amiamo mangiarle.

Se  anche a voi piacciono le fragole e avete in progetto di dormire a Ravenna nei giorni tra il 7 e il 10 giugno, una giornata fra queste potrete dedicarla a una deliziosa festa, deliziosa per gli occhi, per l’olfatto ma soprattutto per il  gusto: La Sagra della Fragola, a Santo Stefano di Ravenna.

Nella piazza principale del paesino, Piazza Giovanni Bovio, raggiungibile in pochi minuti da Ravenna passando attraverso belle strade di campagna, si tiene da nove anni questo piacevole appuntamento, con cibi, musica, vino e spettacoli in puro stile romagnolo. Il grande stand Fragolizia, tutto dedicato al rosso frutto, propone fragole preparate in ogni modo, dalla tradizionale macedonia con panna e colorati spiedini di frutta, ai primi piatti a base di fragole. Il delicatissimo risotto alle fragole è fra i piatti che vi consigliamo di provare se siete amanti dei gusti originali, mentre dolci, gelati, torte e crostate faranno contenti grandi e bambini. Non mancano poi altri stand alimentari, per godere del buon cibo tipico di questo territorio in ogni sua espressione.

La festa in piazza con  musica dal vivo di orchestre e piano bar, balli e divertimenti, inizia alle ore 18.30 e prosegue fino a tarda serata. Domenica 10 giugno l’apertura è alle ore 12.00.

Per informazioni sulla Sagra della Fragola:

Ufficio Informazioni Comune di Ravenna
Tel. 0544 35755
Orario giorni feriali: 8.30 – 19.00
Orario giorni festivi: 10.00 – 16.00
turismo@comune.ra.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...