Lo Squacquerone Romagnolo diventa DOP


È una notizia recente, solo di poche settimana fa, ma da subito ha reso molto orgogliosa la Romagna: lo squacquerone, uno dei suoi formaggi più caratteristici, entrerà a far parte del novero dei prodotti italiani DOP ovvero di Denominazione di Origine Protetta.

Grazie a questo prestigioso titolo, il prodotto agroalimentare designato sarà ufficialmente riconosciuto e tutelato nella sua integrità dalla Comunità Europea. La notizia è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Europea ed in breve ha riscosso i più ampi consensi, primo fra tutti quello del Ministero delle Politiche Agricole del nostro Paese.

Chi vive nelle zone di Ravenna, Forlì, Rimini, fino anche a Ferrara e Bologna, avrà di certo presente la consistenza di questo prodotto caseario a pasta molle, color madreperla, ottenuto solo dal  latte di mucche allevate sull’Appennino Romagnolo. Del resto è inconfondibile anche il suo sapore lievemente acidulo, ideale per pietanze fresche e sostanziose nelle calde estati romagnole. Le sue origini sono molto radicate nella cultura gastronomica di queste terre ed il suo riconoscimento DOP sarà in senso ancora più ampio il riconoscimento dell’eccellenza alimentare dell’intera Regione.

Tuttavia il marchio europeo non potrà essere assegnato prima di sei mesi. Così bisognerà attendere ancora un po’… ma di certo le piadine dell’estate 2012 saranno farcite con un prodotto dalla squisitezza certificata!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...