Sagra del Bustrengh di Borghi


Il Bustrengo, dolce tipico romagnolo, è uno di quei piatti di tradizione popolare la cui origine è rivendicata da tanti, senza che nessuno possa affermare con certezza di possedere la ricetta originale.

Una delle leggende legate a questo dolce vuole che negli anni ’70 la signora Romilde Brigliadori di Borghi, piccolo comune romagnolo situato in provincia di Forlì-Cesena, propose il piatto durante una festa di paese, seguendo a memoria le indicazioni che la madre o la nonna le avevano passato anni prima.

Da allora, nonostante i vicini non siano del tutto d’accordo, Borghi è divenuta la patria del Bustrengo, e la seconda domenica di maggio il bel paesino situato sul crinale che divide il fiume Rubicone dal fiume Uso festeggia la Sagra del Bustrengh con spettacoli, musica, balli tradizionali e, naturalmente, stand gastronomici in cui gustare i prodotti tipici della Romagna, fra cui il famoso Bustrengo.

L’appuntamento si rinnova anche quest’anno, da venerdì 6 a domenica 8 maggio Borghi sarà animato da una grande festa a cui contribuiranno gli artigiani locali che rievocheranno antichi mestieri, animatori che divertiranno grandi e bambini nelle piazze e per le strade del paese, e soprattutto tante azdore borghigiane che preparenno l’ottimo dolce in grandi quantità.

Annunci

Un pensiero su “Sagra del Bustrengh di Borghi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...